Saldi: partenza positiva in Toscana

"L'arrivo del caldo e l'innalzamento delle temperature hanno influenzato in positivo l'avvio dei saldi estivi", che hanno fatto registrare "una buona partenza soprattutto nelle città a forte vocazione turistica e lungo la zona costiera". Così Nico Gronchi, presidente di Confesercenti Toscana, commenta la partenza dell'operazione saldi estivi. In particolare, anche secondo Confcommercio, sono partiti bene quelli del settore abbigliamento e moda, e quelli dei cellulari. Meglio nelle città, un po' meno nei centri minori. Subito 'pienone' anche negli outlet di Barberino ("sopra ogni aspettativa") e della Valdichiana ("+10% rispetto alle presenze dello scorso anno"), anche per la presenza di turisti arrivati anche da lontano, ai Gigli e negli altri centri commerciali. "Sarà, comunque, necessario aspettare la prossima settimana ed il prossimo weekend per avere un quadro generale più chiaro", spiega ancora Gronchi.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castelfranco Piandiscò

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...